Shop
  • Why Zenbivy?
  • Why it's better | Zenbivy Sleeping Bag Systems

    Warum Zenbivy besser ist

  • Read Media Reviews | Zenbivy Sleeping Bag Systems

    Pressebeiträge & Reviews

  • FAQ | Zenbivy Sleeping Bag Systems

    Frequently Asked Questions

  • About down | Zenbivy Sleeping Bag Systems

    Über Zenbivy

  • Support
  • Campeggio invernale nel Camper Van – 5 consigli & informazioni

    La stagione fredda ha un fascino tutto suo, particolarmente evidente quando si viaggia in camper in inverno. Ci sono alcuni consigli e trucchi per il campeggio invernale che vi consentiranno di stare veramente comodi nel vostro camper.

    1. Selezione del giusto sistema di sacco a pelo per il campeggio invernale.

    Meglio un sacco a pelo piuttosto che una coperta
    Soprattutto durante il campeggio invernale, anche nel camper van, è consigliabile utilizzare un sacco a pelo che si adatta perfettamente al corpo, impedendo spifferi di aria fredda o la formazione di punti freddi tra il corpo e l'aria circostante. Se durante la notte vi sentite troppo caldi o costretti, il sistema flessibile di sacchi a pelo Zenbivy può aiutarvi:

    • Con il footbox convertibile Zenbivy, è possibile ventilare rapidamente i piedi fastidiosamente caldi mantenendo il resto del corpo comodamente al caldo.

    • Staccate la quilt dal sheet con poche semplici mosse per creare spazio e flusso d'aria.

    • La curva brevettata Kylie (Kylie-curve™), una coulisse sul bordo superiore della quilt, stringe solo il centro della quilt e si avvolge delicatamente intorno al collo, permettendo ai lati della coperta di rimanere liberi intorno al corpo.

    Wintercamping, Mason Strehl | Zenbivy

     

    Scegliere la giusta temperatura del vostro comfort
    La scelta del giusto range di temperatura del sacco a pelo dipende dall'isolamento del camper, dalle opzioni di riscaldamento e dalla personale sensibilità al freddo. Per il campeggio invernale, è consigliabile utilizzare un sacco a pelo più caldo. Questi sacchi a pelo si riconoscono per i valori più bassi di comfort o di temperatura limite. Se non sopportate volentieri il freddo, scegliete un sacco a pelo che garantisca di proteggervi anche con una temperatura inferiore di 10-15 gradi. La stessa precauzione vale per i sacchi a pelo per bambini: optate per un modello più caldo. Inoltre, assicuratevi che il sacco a pelo sia sufficientemente grande: i sacchi a pelo troppo piccoli non solo limitano i movimenti, ma mantengono anche meno il calore. 

    Suggerimento: le informazioni sulla temperatura limite dei modelli Zenbivy sono riportate nel nome del prodotto e nei dati tecnici alla voce "Specs. + Materiali".

    Tutti i sistemi di sacco a pelo Zenbivy

    Evitate umidità nel sacco a pelo - con Premium HyperDRY-Down
    Il campeggio invernale non porta con sé solo il freddo, ma anche una maggiore umidità. Con la piuma Premium HyperDRY di Zenbivy, potrete stare al caldo, comunque, grazie allo speciale rivestimento che mantiene la piuma asciutta. In questo modo il sacco a pelo rimane caldo e avvolgente anche in condizioni di umidità.

    Suggerimento: tutta la nostra piuma è conforme agli standard RDS, che garantiscono una produzione etica di piuma, un trattamento rispettoso degli animali e catene di approvvigionamento sostenibili. Zenbivy offre anche sacchi a pelo con isolamento sintetico in alternativa alla piuma.

    Leggete il nostro articolo "Parliamo di piuma".

    Mantenete calda la testa - con il cupolino isolato di Zenbivy
    In primo luogo, bisogna evitare di prendere troppo freddo alle basse temperature perché, è difficile recuperare il calore, una volta disperso. La maggior parte del calore si perde dal capo. Pertanto, è consigliabile indossare un copricapo durante la notte, oppure utilizzare i cupolini isolati dei nostri sistemi di sacchi a pelo. Lo sheet è dotato di un ampio cappuccio rettangolare che offre spazio e calore intorno alla testa e alle braccia. Inoltre, questo cupolino può essere utilizzato per fissare il cuscino da campeggio durante la notte.
    Raccomandiamo lo Zenbivy Bed -12°C

    Condividere il calore - con il Zenbivy Double Bed.
    Nelle fredde notti invernali, condividere il calore con gli altri è un'ottima idea. Il nostro Double Bed è particolarmente adatto a questo scopo. È di dimensioni generose, ha una morbida fodera in Pongee ed è imbottito di piuma d'anatra idrorepellente.
    Acquista: Luxe Bed Double -4°C

      2. Assicurate un isolamento adeguato

      Inoltre, prestate attenzione all'isolamento del vostro camper van durante il campeggio invernale. Una zona che può essere isolata separatamente è quella dei finestrini. Esistono coperture speciali e tende isolanti con funzioni termiche che offrono anche una certa protezione dal freddo.

      Anche la zona notte diretta dovrebbe essere ben isolata. Per riscaldarsi durante la notte, è fondamentale un buon materasso con un isolamento sufficiente. Dovrebbe avere un valore R di almeno 5, il che significa che il materasso è adatto a temperature fino a -17°C. Per il campeggio invernale consigliamo il materasso Flex™ 3D Mattress, che ha un valore R di 7 e uno spessore di 8 cm, garantisce un ottimo isolamento.

      Shop: Flex™ 3D Mattress

      Wintercamping Van | Zenbivy Sleeping Bag Systems

      3. Evitate umidità

      L'aria umida ha un impatto molto negativo sulla percezione della temperatura, in quanto il freddo è ancora più sgradevole in presenza di umidità. Pertanto, è necessario prevenire attivamente l'ingresso di umidità, sia nel camper che sulla pelle.

      • Asciugate e riponete le scarpe e gli indumenti fuori dal camper.

      • Riponete l'attrezzatura per gli sport invernali sul tetto del veicolo o nel deposito del campeggio.

      • Rimuovete immediatamente con una scopa la neve dal veicolo.

      • Per evitare l'umidità sulla pelle, portate con voi una quantità sufficiente di indumenti di ricambio.

      • Se necessario, utilizzate un asciugacapelli per asciugare i vestiti.

      • Assicurate una ventilazione adeguata per evitare la condensa. Ad esempio, si può lasciare l’abbaino leggermente aperto. Una breve apertura di porte e finestre una volta al giorno riporta l'aria asciutta nell'abitacolo, soprattutto dopo aver cucinato!

      • Anche un deumidificatore può essere utile

      Assicuratevi anche prima di andare a letto che il vostro corpo sia il più caldo possibile. Le seguenti misure possono essere d'aiuto:
      • Consumate un pasto caldo o una bevanda calda.

      • Toglietevi immediatamente gli abiti umidi e indossate quelli asciutti.

      • Se avete freddo, preparate una borsa dell'acqua calda.

      4. Prepara il tuo camper van per l’inverno

      A seconda della modalità di riscaldamento dell'auto - elettricità, gas o carburante - è necessario prevedere una riserva di energia sufficiente. Una piazzola o un campeggio con allacciamento alla rete elettrica garantiscono una carica sufficiente della batteria. Se il riscaldamento avviene a gas, ricordate di portare con voi una seconda bombola di riserva. I serbatoi dell'acqua sono una questione a parte. Per quanto riguarda i serbatoi dell'acqua dolce, quelli delle acque reflue e dei serbatoi della toilette, è necessario assicurarsi che i serbatoi o le tubature non si congelino a basse temperature. Se esiste questo rischio, l'acqua deve essere svuotata in tempo. Nel caso dei serbatoi delle acque reflue o dei serbatoi della toilette, è possibile aggiungere dell'antigelo.

      5. Frequentate campeggi invernali

      Anche per i più incalliti campeggiatori, consigliamo di soggiornare nei campeggi durante il campeggio invernale: servizi igienici caldi, sale dove soggiornare o asciugare delle cose, aree benessere e un'alimentazione elettrica esterna possono migliorare notevolmente la qualità del campeggio invernale.

      Trova una selezione di campeggi invernali qui: